Berlusconi: “Non ci sarà divaricazione della maggioranza”

Il Cesare il 28 luglio diceva, in merito alle voci di una probabile caduta del suo governo ha così risposto parlando alla settima conferenza degli ambasciatori italiani alla Farnesina: “Non ci sarà divaricazione nella maggioranza, la coalizione non cambia. I giornali dicono il falso. o sono assolutamente sereno e se ci sarà una divaricazione all’interno della maggioranza, i numeri sono abbondanti e non c’è alcuna possibilità di cambiamenti di governo o di maggioranza. Oggi e’ stata votata la manovra, il governo e’ saldo anche se i giornali danno un’altra versione. Mai come negli ultimi tempi la realtà del governo e del Paese e’ diversa da quella rappresentata dai giornali”.