Messina, un uomo è stato arrestato dai carabinieri, insieme ad un suo complice, per aver sequestrato la moglie che voleva separarsi. I due sono accusati di sequestro di persona, violenza privata e possesso illegale di armi da fuoco. La coppia era stata al centro di furibondi litigi già da molto tempo e l’uomo era stato denunciato in precedenza con l’accusa di stalking da parte dell’ex moglie, determinata a concludere il rapporto.