Davide Valluzzi

fotoDavide Valluzzi nasce a Matera il 21/11/’89. Ha iniziato gli studi musicali all’età di sette anni con la Prof.ssa P. Mantovani; in seguito si è iscritto al Conservatorio “N.Piccinni” di Bari nella classe del M°Maurizio Matarrese dove, nel 2008, ha conseguito il diploma di pianoforte principale col massimo dei voti, la lode e la Menzione d’Onore. Ha seguito diversi corsi di perfezionamento con i Maestri Aquiles delle Vigne, Froncois Joel Thiollier, Riccardo Risaliti, Marisa Somma, Maurizio Matarrese e Aldo Ciccolini, Leonid Margarius, ha sempre partecipato alla serata conclusiva dei corsi e ai concerti dei migliori allievi, ha effettuato delle registrazioni ed è stato invitato nel Settembre 2006 come esecutore al concerto-conferenza tenuto dal M° Piero Rattalino, presso l’associazione “D.Sarro” di Trani.E’ stato esecutore in seminari su Chopin, Muzio Clementi e Debussy, organizzati da conservatorio “N.Piccinni” di Bari. Ha partecipato ad oltre 60 concorsi nazionali ed internazionali e di esecuzione di cui ben 43 primi assoluti.Ha tenuto 42 recital pianistici per diverse associazioni: Diapason di Vieste, E.P. Santomasi di Gravina, associazione “Amadeus” di Casamassima, Auriga e Cimarosa di Borgia, “Amici della musica” di M. Sant’angelo, “Amici dell’opera di Pistoia, “Società Concerti” di Ravello, “Giovanni Colafemmina” di Acquaviva delle Fonti. Nel luglio 2009 ha partecipato al Festival de Radio France et Montpellier come allievo effettivo della master col M° Aldo Ciccolini. Ha conseguito il diploma di finalista nel concorso internazionale “San Nicola di Bari” 2010 e insignito del premio al pianista italiano miglior classificato.

Recentemente ha debuttato con l’orchestra del M°Bepi Speranza nell’esecuzione del 1° concerto di Chopin ed ha vinto con la stessa esecuzione il premio Eurorchestra Costanza D’Altavilla esibendosi con l’orchestra del M° Francesco Lentini, ottenendo sempre lusinghieri consensi di pubblico. Si è esibito inoltre con l’Orchestra del Molise diretta dal M° Franz Albanese in qualità di vincitore del concorso “Città di Rocchetta” 2009, e con l’Orchestra “I Suoni del Sud” diretta dal M° Rino Campanale in luglio 2011. E’ stato inoltre vincitore del primo premio assoluto nel concorso di Esecuzione Pianistica “G. Giannoni” (Piombino, aprile 2012), del Premio Pianistico Internazionale “Napolinova” (Napoli, maggio 2012), e del I premio nel Concorso Internazionale di esecuzione pianistica Pietro Argento (Gioia del Colle 2012).

Sempre sotto la guida del M.°Maurizio Matarrese ha conseguito la Laurea di II livello in Pianoforte a indirizzo solistico col massimo dei voti, lode e menzione d’onore. Inoltre a conseguito il Master “Il Solista e l’attività Concertistica” presso il Conservatorio N. Piccinni di Bari. Attualmente frequenta il corso triennale di alto perfezionamento presso l’Accademia Pianistica Internazionale di Imola, sotto la guida del M° Leonid Margarius.