In merito alle polemiche sollevate dalla recenti affermazioni del premier, alle quali l’UDC aveva risposto rigettando ogni tipo di clientelismo a suo favore nel caso di voto, Berlusconi ha dichiarato: “Il mio discorso sui centristi non riguardava in modo specifico Casini e l’Udc, ma si riferiva in generale alla posizione centrista. Il bipolarismo rimane valido e di fronte all’alternativa tra il Pdl e la sinistra, la grande maggioranza degli elettori centristi si schiererà con il centro-destra, anche se i loro leader faranno una scelta diversa. E’ stato un discorso rivolto al futuro in caso di elezioni, non al presente”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here