La notizia della morte di Luttazzi è stata data dal suo amico era agente: Roberto Podio, che da anni è anche il portavoce della famiglia di Lelio. Il compositore e cantante, fra i più stravaganti che l’Italia abbia mai avuto, aveva 87 anni e da tempo era affetto da Neuropatia. Lelio Luttazzi è morto nella sua città natale: Trieste fra gli affetti delle persone a lui più care.