Possibilità di progressi sulla moratoria edilizia nelle colonie ebraiche in Cisgiordania, questo almeno è quanto afferma l’emissario della Casa Bianca, Mitchell. Secondo l’emissario, Netanyahu e Abu Mazen stanno affrontando i problemi centrali del conflitto israelo-palestinese con un buona determinazione. Netanyahu avrebbe confermato che la moratoria che scadrà il prossimo 26 settembre non sarà affatto prorogata.