Al 23esimo giorno dalla scomparsa della 15enne, la madre lancia un nuovo appello rivolto a Napolitano e Larussa affinché vengano rafforzate le unità addette alla ricerca di sua figlia chiedendo l’invio dell’Esercito e di mezzi aerei. La donna parlando con i giornalisti ha fatto intendere chiaramente di aver iniziato a perdere le speranze di ritrovare la propria figliola ancora viva. Nel frattempo, nella scorsa notte è morto il nonno della ragazzina che da tempo era gravemente malato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here