Ha espresso tutto il suo sdegno, il premier Silvio Berlusconi in merito alle accuse di dossieraggio che gli erano state rivolte dai finiani in merito alle notizie riportate sui suoi giornali di partito: Libero e il Giornale, sul caso Tulliani, cognato di Gianfranco Fini. I vassalli del premier hanno riferito che una volta lette le accuse, il presidente del Consiglio avrebbe dichiarato: “Io sono sempre stato un garantista e non lo sono a fasi alterne. Aspetto di vedere come va a finire la faccenda e non inseguo questo tipo di cose”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here