Un gruppo di esperti indipendenti ha raccomandato all’autorita’ americana che sovrintende alla sicurezza alimentare, la Food and Drugs Administration (Fda), di procedere ad ulteriori studi prima di autorizzare la commercializzazione del salmone ogm.
Il ‘supersalmone’, realizzato in laboratorio e capace di crescere molto piu’ velocemente del normale, potrebbe diventare presto il primo animale geneticamente modificato al quale negli Stati Uniti gli organismi sanitari competenti danno il via libera per il consumo alimentare.

fonte aduc

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here