Il fatto è successo a Ragusa, quando alcuni ragazzi vedendo un gay per strada, hanno preso ad insultarlo e gli hanno successivamente versato un secchio di urina addosso, per poi fuggire a bordo di un’auto. Il ragazzo vittima dell’odiosa aggressione ha però avuto la prontezza di riflessi per annotare il numero di targa del veicolo e si è recato in Questura a presentare denuncia. La Polizia sta indagando per risalire agli autori del gesto omofobo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here