Il presidente degli USA esordirà così col suo discorso all’assemblea Generale dell’ONU. Stando a degli stralci che sono stati anticipati dalla Casa Bianca, Obama non solo ribadisce l’elogio per il coraggio di Abu Mazen nel voler proseguire le trattative di pace con Israele ma contestualmente lancia allo stesso una proposta secondo cui se si riuscirà ad arrivare ad un accordo di pace, allora potrà nascere uno stato palestinese indipendente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here