Un 40enne modenese è stato arrestato per stalking e tentata estorsione ai danni della sua ex compagna che avrebbe ricattato con dei filmati porno da lui stesso girati quando erano insieme. Avrebbe chiesto alla donna un compenso di 3000 euro per evitare di mettere in rete delle scene in cui entrambi si esibivano in atteggiamenti intimi. L’uomo è stato arrestato dalla Polizia, poche ore dopo che la donna aveva fatto la denuncia presso il Commissariato di Carpi. Infatti la vittima dello stalker ricattatore, aveva preso con lui un appuntamento al fine di dargli i soldi, ma prima di recarsi nel luogo previsto, era andata a denunciarlo alla Polizia. Dunque gli agenti si sono appostati nel punto indicato per lo scambio dei soldi e dei filmati e quando l’uomo ha raccolto la busta con dentro il denaro è stato immediatamente bloccato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here