Arriva un nuovo colpo di scena nella vicenda dell’omicidio di Elisa Claps, il Pubblico Ministero di Salerno avrebbe richiesto un nuovo incidente probatorio che riguarda l’approfondimento degli esami sul DNA ritrovato nel sottotetto in cui fu rinvenuto il corpo della ragazza scomparsa 17 anni fa. L’unico indagato per la morte della ragazza, rimane Danilo Restivo, attualmente in prigione nel Regno Unito perché accusato di essere l’assassino di una sua vicina di casa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here