Il Premier Silvio Berlusconi, ha commentato l’attuale situazione del governo, dichiarando: “Il federalismo sarà approvato in CDM e il varo definitivo potrà arrivare al massimo a marzo prossimo. Gli altri punti del programma, saranno approvati in altrettanti CDM, questo rappresenta una risposta alle chiacchiere. Il Presidente del Consiglio ha inoltre precisato di non aver mai minacciato elezioni anticipate, ed ha aggiunto: “Il voto sarebbe un guaio, afferma, la crisi porterebbe a un governo tecnico. Bossi vuole il voto? Io sono l’unico interprete. Fini? Sarà leale”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here