Avrebbe compiuto abusi su di un bambino in canonica, un indiano residente a Fiume Veneto in provincia di Pordenone. L’uomo è stato arrestato con l’accusa di violenza sessuale aggravata ai danni di minori ed in particolare nei confronti di un bimbo di 7 anni e per le molestie perpetrate ai danni di un ragazzino di 15 anni. Dalle indagini condotte dagli uomini dell’Arma dei Carabinieri, è emerso che l’indiano sarebbe stato attore di altri episodi di molestie sessuali nei confronti di diversi ragazzini che frequentavano i campetti da calcio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here