La maggioranza dei tedeschi ritiene che i 4 milioni di musulmani presenti in Germania rappresentino ‘un peso economico’ per il Paese. Lo rivela un sondaggio dell’Allensbach Institute for the Financial Times Deutschland, gettando nuova acqua sul fuoco dell’acceso dibattito sull’immigrazione che sta scuotendo l’Europa.
Secondo il sondaggio, il 55 per cento dei tedeschi ritiene che i musulmani ‘dal punto di vista sociale ed economico costino molto di piu’ di quanto producano’. Solo un quinto degli intervistati la pensa diversamente.
All’origine del sondaggio, il dibattito suscitato da un membro della Banca Centrale tedesca, Thilo Sarrazin, che ha dichiarato che il Paese e’ reso ‘piu’ stupido’ dagli immigrati poveri e scarsamente istruiti. Le statistiche mostrano come il 60 per cento dei tedeschi sia d’accordo con le affermazioni di Sarrazin, mentre solo il 13 per cento sia contrario.

fonte aduc

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here