La Forza internazionale di assistenza alla sicurezza (Isaf) ha localizzato e bloccato oggi nella provincia meridionale afghana di Kandahar un veicolo che trasportava un grande quantitativo di stupefacenti, fra cui 760 chili di eroina processata.
In un comunicato l’Isaf (che e’ sotto comando Nato), ha precisato che prima di poter mettere le mani sullo stupefacente il reparto afghano-internazionale intervenuto ha sostenuto uno scontro a fuoco con uomini armati a bordo del veicolo, molti dei quali sono stati uccisi.
All’interno dell’automezzo i militari hanno trovato 670 chili di eroina, 250 di hascisc, 100 di oppio non disidratato, oltre ad armi ed esplosivi.
Tutta la droga, le armi e lo stesso veicolo, ha indicato infine l’Isaf, sono stati distrutti sul posto.

fonte aduc

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here