La ASL di Lucca mette in guardia dai rischi per tutti i frequentatori del lago ed il comune di Viareggio ha confermato il divieto di balneazione. Saranno decisi nei prossimi giorni quelli che dovranno essere gli interventi più opportuni per cercare di salvare il lago dall’inquinamento. Le decisioni prenderanno in considerazione il rapporto dell’ARPAT nel quale viene segnalata la presenza di alghe microcistina.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here