giovedì, Dicembre 5, 2019

Bastardi senza Gloria

Vedere un film intitolato Bastardi senza gloria non vuol dire andare a vedere un film di serie B. Vuol dire vedere un omaggio passionale alla...

The imitation game, la recensione

Siamo al principio della Seconda Guerra Mondiale quando Alan Turing, genio assoluto nei campi della matematica e della decrittazione dei codici, viene coinvolto in...

Mortdecai, la recensione in breve

Purtroppo per tutti noi che lo abbiamo amato nella parte iniziale della sua carriera, Johnny Depp ormai pare una versione di De Niro con...

Under The Skin, la recensione

Alla 70ima Mostra internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia si è beccato una bordata di fischi. All'uscita nelle sale, lo scorso anno al volgere di...

Ab Urbe Coacta

Tra il quartiere della Certosa e Torpignattara, dove i segni dei fasti della Roma antica sono ormai solo rovine tra il cemento e l’indifferenza,...

“Oltre ogni limite”, la più grande interpretazione di Farrah Fawcett

Tratto da un testo teatrale di William Mastrosimone, Oltre ogni limite del 1986, è decisamente il capolavoro interpretativo di Farrah Fawcett. Nel film ‘attrice interpreta...

Né Giulietta, né Romeo, divertente commedia contro l’omofobia

Che palle la solita critica... Nè Giuleitta, né Romeo non è molto piaciuto alla critica, che deve sempre vedere un messaggio di fondo o...

Eraserhead

Primo lungometraggio (e il meno cinematografico in senso classico) del visionario David Lynch, regista di capolavori come The Elephant Man (1980), Velluto Blu (Blue...

Confusi e felici: gli effetti collaterali di Vizio di forma

Gordita Beach, Los Angeles 1970. E' passato solo un anno dall'utopia di Woodstock e gli ideali di pace a amore del movimento hippie stanno...

Cinquanta sfumature di grigio, la recensione

Anastasia Steele è una studentessa verginella di Letteratura inglese, una ragazza acqua e sapone con la testa a posto, quando la sua coinquilina le...

Eyes Wide Shut (1999), la recensione

Excusatio non petita. Vedo per la prima volta Eyes Wide Shut ieri notte, più di 15 anni dopo la sua uscita. Non c'è una singola...

Black Or White, la recensione

Black Or White che vede la regia di MIKE BINDER con i premi Oscar KEVIN COSTNER e OCTAVIA SPENCER, è un film attualmente in...

Orecchie di Alessandro Aronadio, la recensione

Un uomo si sveglia una mattina con un fastidioso fischio alle orecchie. Un biglietto sul frigo recita: “È morto il tuo amico Luigi. P.S....

Boyhood, la recensione

Mason è un bambino figlio di genitori separati che vive con la madre e la sorella in Texas. Quando il padre fa ritorno dall'Alaska...
 

Questo sito si serve dei cookie per l'erogazione dei servizi e l'analisi del traffico. Le informazioni sul tuo utilizzo del sito sono trattate da MondoRaro.org. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi