Under The Skin, la recensione

Alla 70ima Mostra internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia si è beccato una bordata di fischi. All'uscita nelle sale, lo scorso anno al volgere di...

The Lazarus Effect, la recensione

La trama (con parole mie): Frank e Zoe sono una coppia di scienziati e ricercatori universitari che hanno dedicato gli ultimi anni delle loro...

Blackhat, la recensione

Esplode per surriscaldamento una centrale nucleare vicino ad Hong Kong . Gli americani e i cinesi, costretti a collaborare pur non volendolo, scoprono che dietro...

Cenerentola, la recensione

0
Riproporre in live action nel 2015 l'iconica fiaba di Cenerentola: chi meglio del barocco shakespeariano Kenneth Branagh per gestire questa operazione commerciale targata Disney?...

I misteri del giardino di Compton House (1982)

Peter Greenaway è un cineasta molto atipico, le cui opere fanno sicuramente parte di quello che viene definito il 'cinema alto', o cinema d'autore,...

Eyes Wide Shut (1999), la recensione

Excusatio non petita. Vedo per la prima volta Eyes Wide Shut ieri notte, più di 15 anni dopo la sua uscita. Non c'è una singola...

La Famiglia Bélier, la recensione in anteprima

Ennesimo invito ricevuto per assistere (aggratis) all'anteprima dell'ennesima commedia francese tanto per cambiare campione di incassi in patria. Non nutro pregiudizi nei confronti del...

Noi e la Giulia

Sergio, Fausto e Diego sono quarantenni senza prospettive, prigionieri di un'attività ed un matrimonio falliti, un lavoro che si odia ed uno status costruito...

Da Uomo a Uomo (1967)

Il primo western di Giulio Petroni con protagonista Lee Van Cleef. Il piccolo Bill sopravvive al massacro della sua famiglia per mano di una banda...

Foxcatcher, la recensione

Ci sono cose dello sport che non capirò mai. La prima potrebbe essere semplicemente come farlo con costanza visto che sono anni, diciamo pure...

Il Conformista (1970) – Bernardo Bertolucci

Parigi, ottobre 1938. Un'insegna illumina con la sua rossa luce intermittente l'interno di una stanza d'albergo dove, semiseduto su un grande letto, c'è un...

Quando il teatro va al cinema: “Of mice and men”

George disse: - Gente come noi non ha famiglia. Raccolgono una paga e poi la sprecano. Non hanno nessuno al mondo a cui importi...

Black Or White, la recensione

0
Black Or White che vede la regia di MIKE BINDER con i premi Oscar KEVIN COSTNER e OCTAVIA SPENCER, è un film attualmente in...

Confusi e felici: gli effetti collaterali di Vizio di forma

0
Gordita Beach, Los Angeles 1970. E' passato solo un anno dall'utopia di Woodstock e gli ideali di pace a amore del movimento hippie stanno...

Selma – La strada per la libertà, la recensione

0
Martin Luther King, leader afroamericano fondamentale nella lotta per la conquista di diritti civili fino ai primi anni sessanta negati alla sua gente dai...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Questo sito si serve dei cookie per l'erogazione dei servizi e l'analisi del traffico. Le informazioni sul tuo utilizzo del sito sono trattate da MondoRaro.org. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi