Home Costume&Società Pensiero NON allineato

Pensiero NON allineato

La censura consiste nel non far esprimere chi la pensa diversamente da noi. Questa rubrica, con i vari articoli pubblicati, rappresenta una “voce non allineata”, forse scomoda, ma sicuramente da ascoltare, perché non viviamo in “dittatura”… oppure si?…
Il diagolo è fondato su “più voci” che si confrontano e si “affrontano” portando argomentazione. Una voce NON deve o può essere “silenziata”, al tempo stesso la libertà di espressione termina quando essa rappresenta solo la VIOLENZA. La violenza, NON è espressione di un’idea o di un pensiero, ma al contrario totale assenza. La violenza NON si combatte con la censura, ma con “parole e contenuti”, che i grandi social non hanno. Catalogare, studiare, raccogliere dati degli utenti è di fatto un “crimine”, poiché in questo modo si “influenzano” gli utenti in modo non dissimile della violenza, basandosi sempre un principio: L’INGANNO.
NON è “libertà” l’imposizione da parte di un “manipolo di personaggi” di regole a proprio uso e consumo…

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Questo sito si serve dei cookie per l'erogazione dei servizi e l'analisi del traffico. Le informazioni sul tuo utilizzo del sito sono trattate da MondoRaro.org. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi