I figli della mezzanotte

169

I figli della mezzanotteI figli della mezzanotte è un film epico della regista candidata all’Oscar Deepa Mehta, tratto dal romanzo di Salman Rushdie vincitore del Booker Prize (Mondadori Editore). Allo scoccare della mezzanotte del 15 agosto del 1947, mentre l’India dichiara l’indipendenza dalla Gran Bretagna, due neonati vengono sostituiti da un’infermiera in una clinica di Bombay. Saleem Sinai, figlio illegittimo di una donna povera, e Shiva, figlio di una coppia benestante, sono destinati a vivere l’uno il destino dell’altro. Le loro vite s’intrecceranno misteriosamente e saranno legate in maniera inestricabile al turbolento cammino di trionfi e di tragedie dell’India. Dall’improbabile storia d’amore tra i nonni di Saleem, alla nascita del figlio di quest’ultimo, I Figli della Mezzanotte, è una storia dai toni intimi. Ottimista, magico ed epico, il film evoca immagini e personaggi ricchi e indimenticabili, come l’India stessa.

Genere: Drammatico
Durata: 146′
Regia: Deepa Mehta

Cast: Satya Bhabha, Shahana Goswami, Rajat Kapoor, Shabana Azmi, Ronit Roy, Siddharth, Seema Biswas, Shriya Saran, Kulbhushan Kharbanda, Darsheel Safary, Anita Majumdar

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here