In una nota emanata proprio oggi, l’INGV ha voluto precisare la sua posizione a seguito delle dichiarazioni di ieri rilasciate da Enzo Boschi, il quale in un primo momento pareva che volesse arrestare il flusso delle informazioni sul sito dell’ente, relativo a tutti gli eventi sismici che si stanno susseguendo in particolare nella zona fra L’Aquila e Rieti, dell’Alta Valle Aterno. Tale dichiarazione aveva sollevato delle polemiche soprattutto fra la popolazione aquilana, ma con questa comunicazione INGV intende mettere a tacere ogni disquisizione. Rimane da domandarsi quand’è che, come loro stessi asseriscono in questo ultimo comunicato, avrebbero dato informazioni allarmistiche e non utili.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here