I fatti si sono verificati a Matera quando il ragazzo disabile aveva solo 14 anni. I tre aguzzini facevano ubriacare il ragazzo finché questi non era completamente ubriaco per poi abusare di lui o in un garage abbandonato o in macchina. Le violenze si sono ripetute per 3 anni in maniera consecutiva.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here