eutanasiaLa Procura di Grosseto indaga su due casi di sospetta eutanasia che sarebbero avvenuti all’interno dell’ospedale di Orbetello. Tutto e’ cominciato da una segnalazione arrivata ai carabinieri in cui sono citati un anestesista e un suo collaboratore, accusati di aver praticato delle iniezioni per porre fine alla vita di una donna di 90 anni e a un uomo di 85 anni. Entrambi i pazienti erano ricoverati nel reparto dedicato alle cure palliative. Il procuratore Maria Navarro ha dato l’ok per la riesumazione delle due salme.

fonte aduc

L’ALCHIMISTA NON percepisce ed è contraria ai finanziamenti pubblici (anche il 5 per mille). La sua forza sono iscrizioni e contributi donati da chi ci ritiene utile.