“C’indigna e allarma l’emergere di fatti di corruzione e trame inquinanti da parte di squallide consorteria, ma la nostra democrazia dispone di ‘anticorpi’: la reazione morale dei cittadini, i principi costituzionali e le leggi per applicare tali principi”. Così Il presidente della Repubblica italiana si è espresso in merito alle questioni relative alla P3, durante la tradizionale cerimonia del ventaglio in Quirinale.