P3: Pseudonimo ‘Cesare’, utilizzato per indicare vari personaggi

Secondo una informativa dei carabinieri, lo pseudonimo ‘Cesare’ stava ad indicare il premier Silvio Berlusconi, ma dalle testimonianze che stanno emergendo, tale appellativo veniva utilizzato per indicare altri vari personaggi. Lo pseudonimo veniva utilizzato molto spesso dagli indagati, durante le loro conversazioni telefoniche, pertanto, i magistrati romani hanno infine deciso di non interpellare il premier in qualità di testimone.