Casini: “Berlusconi si dimetta”

“Provocazioni del premier per farci andare a sinistra ma io non ci casco”. Secondo Pierferdinando Casini, le affermazioni di Silvio Berlusconi, sono dunque un’abile mossa politica per spingere lui e il suo UDC, fuori la solita rotta del centro destra. Ma Casini ha risposto fermamente a tutta la vicenda aggiungendo: “Senza le dimissioni del governo non ci interessa l’aggiungi un posto a tavola. Non siamo ai saldi di fine stagione. Se le provocazioni di Berlusconi mirano a farmi andare a sinistra, non ci cado, noi andiamo dritti al centro perché l’Italia deve cambiare e queste sono solo buffonate”.