Il Segretario Generale dell’ONU sul conflitto in Mali

Il Consiglio di Sicurezza deve dare il via allo svolgimento in Mali del continente africano unito lotta con gli estremisti islamici. Se ne parla nell’intervento del Segretario Generale dell’ONU Ban Ki-Moo ai membri del Consiglio di Sicurezza. In tutto questo, continua il Segretario Generale, l’ONU non dovrà finanziare l’operazione.

Il conflitto in Mali è esploso a metà marzo, quando un gruppo di militari armati è insorto in rivolta. La situazione è stata sfruttata da tuareg e musulmani, i quali hanno annunciato la creazione di un governo indipendente Azavad, nel nord del paese.

Fonte: http://rus.ruvr.ru/