Livorno: Violentano ragazza di 17 anni promettendole droga

Due spacciatori nordafricani avrebbero avvicinato la minorenne promettendo che le avrebbero venduto della droga, invece l’hanno costretta ad una violenza sessuale di gruppo. La ragazza ha denunciato i due che sono stati arrestati dagli uomini della Squadra Mobile di Livorno. In carcere sono finiti i due tunisini di 25 e 28 anni entrambi risultati essere anche clandestini.

Share:

Author: Redazione

Un gruppo di "matti", con la voglia di informare e divertirsi...

Lascia un commento