Perquisite le case di Ciancimino

La DIA sta cercando documenti di un misterioso 007 e dunque sta effettuando una serie di perquisizioni nelle abitazioni di Massimo Ciancimino figlio dell’ex sindaco di Palermo. Gli inquirenti cercano documenti per identificare un agente dei servizi segreti che avrebbe partecipato alla trattativa fra stato e mafia.

Share:

Author: Redazione

Un gruppo di "matti", con la voglia di informare e divertirsi...

Lascia un commento