Fra le 27 amministrazioni comunali virtuose nel riciclaggio dei rifiuti, nelle Marche, la ‘palma d’oro’ va al Comune di Appignano in provincia di Macerata. Con la raccolta differenziata del 2009, il 78,7% dei rifiuti non va più in discarica mentre altri comuni marchigiani hanno già superato il 50% della raccolta differenziata nello scorso anno. Il Consorzio Cosmari si conferma per 3 anni consecutivi il migliore in assoluto con il 60,09% dell’immondizia riciclata.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here