Mortdecai, la recensione in breve

Purtroppo per tutti noi che lo abbiamo amato nella parte iniziale della sua carriera, Johnny Depp ormai pare una versione di De Niro con...

Orecchie di Alessandro Aronadio, la recensione

0
Un uomo si sveglia una mattina con un fastidioso fischio alle orecchie. Un biglietto sul frigo recita: “È morto il tuo amico Luigi. P.S....

Buried – Sepolto, la commedia nera di Rodrigo Cortés

0
Che alcune volte i trailer e la localizzazione del genere di un film sia fonte di fraintendimenti, di certo, non è una novità. Alcuni...

Eyes Wide Shut (1999), la recensione

Excusatio non petita. Vedo per la prima volta Eyes Wide Shut ieri notte, più di 15 anni dopo la sua uscita. Non c'è una singola...

Loverboy ( 2011 )

C'è una terra molto vicina a noi in cui ti rubano i sogni dal cassetto e non te li ridanno più indietro. Dove l'amore...

Assassinio sull’Orient Express

0
La storia, come molto spesso accade, è semplice: salito su un treno per puro caso, il detective Hercule Poirot si ritrova ad indagare su...

The imitation game, la recensione

Siamo al principio della Seconda Guerra Mondiale quando Alan Turing, genio assoluto nei campi della matematica e della decrittazione dei codici, viene coinvolto in...

Il Diritto di Contare

Nell'anno in cui arriva come presidente degli stati uniti Donald Trump, l'america cerca di rivalutare e ridare nuova dignità agli afroamericani, è già successo...

Anomalisa

0
È vero, Charlie Kaufman gioca in casa con me, soprattutto se si mette a costruire un mondo tutto suo attraverso la tecnica della stop...

Confusi e felici: gli effetti collaterali di Vizio di forma

0
Gordita Beach, Los Angeles 1970. E' passato solo un anno dall'utopia di Woodstock e gli ideali di pace a amore del movimento hippie stanno...

La Famiglia Bélier, la recensione in anteprima

Ennesimo invito ricevuto per assistere (aggratis) all'anteprima dell'ennesima commedia francese tanto per cambiare campione di incassi in patria. Non nutro pregiudizi nei confronti del...

Gran Torino, un piccolo gioiello firmato Clint Eastwood

A ottant’anni il “vecchio” Clint dagli occhi di ghiaccio, sembra essere il regista americano che più dipinge l’america di Oggi. Maturato stilisticamente con l’età, Eastwood...

Black Or White, la recensione

0
Black Or White che vede la regia di MIKE BINDER con i premi Oscar KEVIN COSTNER e OCTAVIA SPENCER, è un film attualmente in...

Birdman, la recensione

Birdman andava sempre più avanti e io non riuscivo proprio a trovare Inarritu. Il regista del dolore e della morte, quello delle ambientazioni sporche e...

Noi e la Giulia

Sergio, Fausto e Diego sono quarantenni senza prospettive, prigionieri di un'attività ed un matrimonio falliti, un lavoro che si odia ed uno status costruito...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Questo sito si serve dei cookie per l'erogazione dei servizi e l'analisi del traffico. Le informazioni sul tuo utilizzo del sito sono trattate da MondoRaro.org. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi